Forme d'incoscienza
Qui nel perimetro non ci sono stelle … siamo strafatti … immacolati

L’attimo dell’uno February 1, 2010

… e perché’ in un attimo siam tutto e nulla
assuefatti dal mare di un’incerta vita,
esseri umili
contornati da folli allegorie.
Come quando il se usci’ di casa,
tutti siamo in cerca del nascosto
e la coscienza ne e’ degna rivale.

Eppure, c’e’ stato un tempo
in cui tutti eravamo l’uno.

Ciao R.
ti vedo.

Comments (0)

Se solo potessi sparire October 26, 2009

Anime vaganti per questa terra
cercan la disperata follia,
sole, malinconiche,
sbranano il dissennato come fosse cacciagione.

Il suo cuore volli scoprire,
tentai di persuadere un animo gentile
che tutto avea bisogno fuorche’ del lesto imbrunire.

Se solo potessi sparire,
potrei punir il fresco, l’asciutto
l’aspro deterrente di una vita permea di logica ed irrazionalita’.

L’intreccio della vita dona incertezza a chi compie scelte
regala gioia a chi giova delle proprie virtu’
nega felicita’ ai poveri disonesti.

Comments (0)
Categories: hardware lockups

E’ probabile … July 10, 2009

che io stia finalmente per impazzire. “Fuga dagli schemi” risuona nella mia mente, senza una vera e propria correlazione verso quelli che possono essere descritti come attimi di vita (non) vissuta. Eppure eccomi qui di nuovo a narrare le follie di un inguaribile pazzo che sta forse raggiungendo lo stadio in cui determina l’impossibilita’ di raffrontarsi con quella che e’ la realta’ del nostro mondo. Fin qui nulla di nuovo, tutti o la maggior parte delle persone che io conosco non condividono questo mondo, il problema risiede nel “I give up”. Queste persone che conosco vanno avanti, e’ sempre la stessa cazzo di retorica, se molli sei un coglione. Miti e leggende sorreggono il soggetto laddove la religione non puo’ nulla, lo trasportano con i propri aforismi. In qualche modo bisogna trovare la forza, ma e’ proprio quando viene a mancare la voglia di trovare la forza che il problema sorge .. Viviamo in un mondo in cui non funziona un cazzo eppure sembra tutto funzionare, punti di vista direbbe qualcuno.

Alcuni trovano il proprio io, altri la propria aspirazione, altri ancora la propria ragione di vita, tutti questi gruppi sono accumunati da un forte pretesto che li sorregga e mantenga viva la voglia di vivere e di andare avanti, anche se per certi versi l’andare avanti non viene visto …

Volendo arrivare al punto io non faccio parte di nessuno dei suddetti gruppi, non faccio parte di nessun gruppo, e’ da diverso tempo ormai che son diventato per certi versi apatico. Non mi va piu’ di fare un cazzo, a vedere la persona di oggi ed il ragazzino che un tempo viveva in me mi vien da chiedere, ma io chi cazzo sono? Sono davvero troppi anni che mi chiedo che cazzo ci sto a fare qui … Qual e’ lo scopo ed il senso del mio essere qui? Non voglio esser frainteso, il mio domandare parte da un principio molto semplice, ossia quello secondo il quale deve esserci un motivo se ad oggi ho questo nome e vivo con le sembianze del corpo che mi ritrovo, deve esserci una logica dietro il perche’ ad oggi io sono l’individuo che sono, ho affrontato le esperienze che ho affrontato, ho questo aspetto e sono qui a scrivere puttanate su un blog letto da quattro individui (nei tempi d’oro) piuttosto che stare fuori a divertirmi e godermi l’amata gioventu’.

Non ho piu’ voglia di vivere nel senso dell’impegnarsi, si proprio come scrive il Coelho, che qualcosa di buono in fondo ha scritto, occhio che ho detto qualcosa. Son nato e cresciuto con tante idee, chissa’ poi che fine ha fatto la persona che ero e secondo quale principio e’ stata rimpiazzata da una forse troppo diversa, forse troppo testarda, forse troppo lontana.

Comments (2)
Categories: hardware lockups

Come tutte le piu’ belle cose … January 15, 2009

“Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior”

“Per chi viaggia in direzione ostinata e contraria col suo marchio speciale di speciale disperazione, chi tra il vomito dei respinti muove gli ultimi passi per consegnare alla morte una goccia di splendore, di umanità, di verità”

GRAZIE FABER

Comments (0)
Categories: hardware lockups

E cosi’… December 9, 2008

Il suo tempo fini’ inesorabilmente senza dar adito a nuove avventure. Speranzoso egli varco’ la soglia ma la sua vita fini’, all’improvviso. Non vi e’ rimedio all’impossibile, non vi fu piu’ gioia nelle sue parole. Quell’uomo tento’ invano, ma la vita ebbe ben altro da offrire per colui che ricerco’ il nulla.

Il nulla, posto a confronto con le volonta’ terriere, acquisto’ maggior senso. L’essere umano spesso commette l’errore di sapere, e come poter destare il vero dinanzi a 100 vere falsita’? La guistizia non ha sapore e conduce al palazzo della follia. Luogo popolato da gente inerme e caduta dinanzi alle grazie della vita.

Nessuno e’ nessuno, eppur tutti viviamo. C’e’ solo chi riesce a respirare camminando, e chi cammina respirando.

Comments (0)
Categories: hardware lockups

Twitter Post August 10, 2008

Ho voglia di urlare. Sto urlando. Revenge sta urlando.

Comments (0)
Categories: hardware lockups

. January 24, 2008


Oh my life is changing everyday
in every possible way
And though my dreams
it’s never quite as it seems
Never quite as it seems

I know I felt like this before
But now I’m feeling it even more
Because it came from you
Then I open up and see
The person fumbling here is me
A different way to be

I want more, impossible to ignore
Impossible to ignore
And they’ll come true
impossible not to do
Impossible not to do

And now I tell you openly
You have my heart so don’t hurt me
For what I couldn’t find
Talk to me amazing mind
So understanding and so kind
You’re everything to me

Oh my life is changing everyday
In every possible way
And though my dreams
it’s never quite as it seems
’cause you’re a dream to me
Dream to me

Comments (0)
Categories: hardware lockups

Restyling grafico .. aka come ti cambio l’umore January 5, 2008

Per una strana ed inconcepibile serie di eventi, mi son trovato a riguardare i colori, il look’n'feel di questo blog … Continuando con le stranezze penso nulla di meglio che un nero possa esprimere il mio stato d’animo, cosa mi stia succedendo, il bosco cupo … Ma stranamente, utilizzando un termine precedente, l’ho percepito troppo cupo .. Una sorta di cupo^2 .. O forse dipende dall’idea del mio io che vorrei fornire all’esterno, nel rispetto di cio’ che adoro comunicare, nonostante le difficolta’, nonostante gli stati d’animo…

Ah dimenticavo, buon anno…

E’ cominciato con incoerenza, o coerenza … Stranamente, dipende dai punti di vista

Comments (0)
Categories: hardware lockups